Incassi ricorrenti con SDD

SDD (SEPA Direct Debit - Addebito Diretto su Conto Corrente) è un servizio di incasso crediti basato su un'autorizzazione continuativa conferita alla propria banca.

Cariddi utilizza  uno scadenzario elettronico per la generazione periodica dei flussi di incasso e il recepimento degli esiti provenienti dal servizio di Internet banking in uso al cliente.

Con il supporto dello scadenzario vengono, dunque, gestite le operazioni di:

  • creazione dei flussi contenenti disposizioni di incasso (ed eventualmente flussi SEDA - Allineamento Elettronico degli Archivi), flussi in formato XML che dovranno essere successivamente caricati nell'internet banking, in uso al cliente, per l'effettiva presa in carico da parte della banca.
  • import degli esiti (insoluti) delle disposizioni di incasso precedentemente inviate per mantenere aggiornato il database di Cariddi; anche in questo caso sarà sufficiente verificare la presenza di tali esiti direttamente dall'internet banking del cliente ed eventualmente scaricarli, in formato XML, per poterli comodamente importare in Cariddi.